ARCHIVIO Tout Court

◤ ARCHIVIO TOUT COURT in pillole ◥

In questi giorni d’attesa, NuVo ha deciso di offrire al suo pubblico pillole contro l’incertezza.

Apriamo il nostro “archivio” virtuale dando il nostro contributo in questo momento strambo e difficile, proponendo una selezione settimanale di due cortometraggi delle passate edizioni di Tout Court, disponibili online.

Ecco qui la selezione completa:

Pillola 01

~ selezionato a Tout Court 2016 ~

DISCIPLINE (Svizzera/2014) di Christophe M. Saber (12’)

Una rappresentazione autentica e divertente di come l’educazione dei genitori può creare conflitti inaspettati in un supermercato.

Pillola 02

~ selezionato a Tout Court 2017 ~

69 Sec (Belgio/2016) di Laura Nicolas (Chejideshou) (1’)

Un lavoro d’animazione minuzioso e originale, per vedere se è possibile raggiungere il piacere in 69 secondi.

Pillola 03

~ selezionato a Tout Court 2018 ~

UNIVITELLIN (Francia-Belgio/2016) di Terence Nance (15’)

Marsiglia. Aminata lavora in un salone di parrucchieri afro, Badara lavora come meccanico. La brevità del loro incontro sarà comunque sconvolgente.



Pillola 04

~ selezionato a Tout Court 2019 ~

FAUVE (Canada/2018) di Jeremy Comte (16’)

Due bambini, amici per la pelle, trascorrono un pomeriggio di scorribande fra un treno abbandonato e una cava che credono in disuso. Dopo una fuga a perdifiato, per non farsi vedere da un operaio, scopriranno, a loro spese, che non tutti i terreni di gioco sono luoghi sicuri.

Pillola 05

~ selezionato a Tout Court 2017 ~

LA BRÊLE SAUVAGE (Svizzera/2016) di Greg Clément (27’)

Un musicista punk, stanco di essere abbandonato dai suoi amici musicisti, lascia la sua città per viaggiare da solo con la sua motocicletta e la sua chitarra.

Pillola 06

~ selezionato a Tout Court 2016 ~

DANS LA JOIE ET LA BONNE HUMEUR (Belgio/2014) di Jeanne Boukraa (6’)

Attraverso delle scene del quotidiano, la degenerazione di una società che permette alla sua popolazione d’accedere, con l’aiuto della tecnologia, al sogno più pazzo dell’umanità: l’immortalità.


Pillola 07

~ selezionato a Tout Court 2019 ~

L’ÉTÉ ET TOUT LE RESTE (Olanda/2018) di Sven Bresser (18’)

Alla fine dell’estate, due amici si trovano a dover lasciare il villaggio della costa Corsa, dove hanno lavorato per la stagione. Le loro differenti inclinazioni però, li porteranno a percorrere strade differenti.

Pillola 08

~ selezionato a Tout Court 2019 ~

MARGUERITE (Canada/2017) di Marianne Farley (19’)

Un delicato racconto della routine di Rachel e Marguerite. Un rapporto di cure, sorrisi e amorevoli gesti, tra una giovane infermiera e un’anziana signora, verso la scoperta di una toccante intimità.

Pillola 09

~ selezionato a Tout Court 2016 ~

LE REPAS DOMINICAL (Francia/2015) di Celine Devaux (14’)

È domenica. Durante il pranzo, Jean osserva i membri della sua famiglia. Gli fanno domande senza poi ascoltare le risposte, danno consigli che loro stessi non seguono. Lo coccolano e gli danno buffetti, è normale, è il pranzo domenicale.


Pillola 10

~ selezionato a Tout Court 2019 ~

TROIS PAGES (Canada/2018) di Roger Gariépy (15’)

Per Martin, riuscire a suonare al pianoforte, il Concerto in Re Minore-Adagio di Bach, rappresenta molto. Eseguire alla perfezione quelle tre pagine di pentagramma, per il giorno del suo compleanno, diventa l’obiettivo principale, fosse l’ultima cosa che fa.

Pillola 11

~ selezionato a Tout Court 2018 ~

BELLE À CROQUER (Francia) di Axel Courtière (15’)

Oscar Mongoût, intenditore di alta cucina cannibale, si innamora perdutamente della sua vicina di casa, Miss Carrot, un’inguaribile vegetariana. Una sera però lei lo invita a cena…

Pillola 12

~ selezionato a Tout Court 2019 ~

UN HOMME MON FILS (Francia/2017) di Florent Gouëlou (34’)

Fred è un proiezionista proprio come suo padre. Entrambi vengono invitati in Normandia per il lancio di un film in pellicola. Questa sarà la scusa per fare un viaggio insieme ed affrontare, oltre alla strada, scontri generazionali, drag queen e affari di famiglia.


Pillola 13

~ selezionato a Tout Court 2017 ~

HOME SWEET HOME (Canada/2015) di Frédéric Lefebvre (10’)

Joseph è un uomo anziano che una notte viene profondamente scosso da un incubo tanto che il confine tra questo e la vita reale sfuma.

Pillola 14

~ selezionato a Tout Court 2019 ~

THERMOSTAT 6 (Francia/2018) di Maya Av-ron, Mylène Cominotti, Marion Coudert, Sixtine Dano (4’)

Questo lavoro di fine corso, creato da 4 giovani registe della scuola d’animazione Gobelins, mette in luce la nostra mancanza di responsabilità rispetto alle urgenze climatiche, attraverso gli occhi della piccola Diane.

Lascia un commento