Corti da Oscar

L’imminente edizione di Tout Court ospiterà due dei corti nominati agli Oscar 2019 nella categoria miglior cortometraggio.

Fauve


L’intenso Fauve, del regista Jeremy Comte, si apre con la leggerezza del gioco tra amici per trascinare ben presto lo spettatore a profonde riflessioni sul fatalismo che governa l’esistenza mentre Marguerite, di Marianne Farley, utilizza una chiave più delicata e malinconica per parlare della vita e insegnare che non è mai troppo tardi per vivere liberamente l’amore.

Marguerite

Le due opere, entrambe canadesi, non si sono aggiudicate l’ambita statuetta, vinta da Skin di Guy Nuttiv, ma sono cortometraggi che arrivano dritti al cuore e che consigliamo di non perdere.

Fauve – 20 marzo, ore 20 al Cinema Lumière (Piazzetta P.P. Pasolini, 2/b) Marguerite – 21 marzo, ore 18 in Sala Cervi (via Riva di Reno, 72)

Lascia un commento